Contenuto principale

Ufficio traduzioni

Palazzo del Consiglio provinciale,
Piazza Silvius Magnago 6
0471 946300
ufftraduzioni@consiglio-bz.org

Art. 9

  1. L'Ufficio traduzioni
    1. assicura la traduzione simultanea dalla lingua italiana a quella tedesca e viceversa nelle sedute del Consiglio provinciale, nelle sedute dei vari organi consiliari nonché nelle sedute, anche di carattere transfrontaliero, alle quali partecipano o il Consiglio stesso o organi dello stesso;
    2. assicura, ove necessaria, la traduzione simultanea dalla lingua italiana a quella tedesca e viceversa negli incontri di rappresentanza del/della Presidente del Consiglio, dell'Ufficio di presidenza o di delegazioni del Consiglio nonché nei viaggi di studio delle commissioni legislative;
    3. assicura la traduzione dalla lingua italiana a quella tedesca e viceversa di tutti i documenti riguardanti l'attività del Consiglio provinciale e dei suoi organi, per i quali esista, in base alle disposizioni vigenti, l'obbligo della stesura bilingue o per i quali se ne ravveda l'opportunità, provvedendo altresì all'espletamento di tutti i lavori necessari per la predisposizione del testo definitivo dei documenti.

Fonte: "Struttura organizzativa e dirigenziale del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano" (approvato con delibera del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano 9 marzo 2017, n. 3)