Contenuto principale

Difesa Civica

Difesa Civica | 28.08.2020 | 11:17

Difesa civica: le udienze periferiche riprendono a settembre, ma con prenotazione telefonica

Tornano le udienze a Bressanone, Brunico, Ortisei, Merano e Silandro. “Prenotazione necessaria per garantire il rispetto delle norme igieniche”, sottolinea la Difensora civica Gabriele Morandell.

Con il mese di settembre riprendono come d’abitudine tutte le udienze della Difesa civica nelle sedi periferiche. Già il 1° settembre ci saranno le udienze a Bressanone (Villa Adele) e Brunico (Municipio), mentre il 3 sarà la volta di Ortisei (Municipio) e il 4 tornerà il ricevimento all’ospedale di Brunico. In quest’ultimo caso, i colloqui non si svolgeranno, come in passato, in una sala sedute dell’ospedale, ma - temporaneamente - presso la Medicina legale, nei locali di via Verdi 4. Il 10 settembre torneranno poi, come di consueto, le udienze di Merano (palazzo Esplanade) e Silandro (sede della Comunità comprensoriale), nonché quelle presso l’ospedale di Bressanone (atrio). “Informazioni più dettagliate sono disponibili sulla nostra pagina web www.difesacivica.bz.it, mentre un promemoria sulle udienze periferiche in programma viene pubblicato regolarmente sui quotidiani locali”, aggiunge la Difensora civica Gabriele Morandell.  

Importante è che gli appuntamenti vengano prenotati telefonicamente, contattando l’ufficio della Difesa civica al nr. 0471.946020. Anche una breve telefonata il giorno prima dell’udienza o poco prima del suo inizio è, in molti casi, sufficiente per ottenere un appuntamento, “tuttavia le prenotazioni sono molto importanti per evitare assembramenti di utenti in attesa, e quindi per consentire il rispetto delle disposizioni a tutela dell’igiene e della salute”, conclude Morandell.

(MC)