Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 01.12.2020 | 10:01

La vicepres. Mattei alla Conferenza dei presidenti

Discusse le deleghe da AGCOM ai CORECOM. Mattei: “Saranno mantenuti i fondi per i servizi alla cittadinanza, tra cui la conciliazione telefonica”.

La vicepres. Rita Mattei alla Conferenza delle Assemblee legislative regionali (Foto: Conferenza dei Presidenti)ZoomansichtLa vicepres. Rita Mattei alla Conferenza delle Assemblee legislative regionali (Foto: Conferenza dei Presidenti)

Le deleghe ai Comitati regionali per la Comunicazioni (CORECOM) sono state al centro dell’ultima Assemblea plenaria della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome, dove il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano era rappresentato dalla vicepresidente Rita Mattei.

Oltre a prorogare le cariche dell’attuale Coordinamento, in attesa di poter svolgere una riunione in presenza, e rinnovare mansioni e deleghe, la Conferenza guidata da Roberto Ciambetti (Veneto) ha discusso le linee programmatiche e il bilancio di previsione, occupandosi poi della questione delle deleghe che l’AGCOM trasmette ai Comitati Regionali per le Comunicazioni (CORECOM), compreso il Comitato provinciale di Bolzano, e dei relativi fondi. “A questo proposito”, riferisce Mattei, “è stato stabilito che non saranno ridotti i mezzi destinati ad alcuni servizi molto apprezzati da cittadini e cittadine: tra questi, le conciliazioni con le compagnie telefoniche, di grande aiuto per molte persone”.


(MC)