Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 19.11.2019 | 11:46

Al via il 4. Consiglio provinciale dei bambini - CON AUDIO E VIDEO

Quasi 400 bambine e bambini si confronteranno per 4 giorni sui diritti dell’infanzia garantiti dalla Convenzione ONU. Il pres. Noggler: “In quest’aula si discute, anche animatamente, arrivando a decisioni comuni dopo aver consultato gli esperti: ora gli esperti siete voi”. DOMANI alle 12 il lancio dei palloncini davanti al Consiglio.

L'inaugurazione del Consiglio provinciale dei bambini (Foto: Consiglio/Werth)ZoomansichtL'inaugurazione del Consiglio provinciale dei bambini (Foto: Consiglio/Werth)

Accolti dal presidente Josef Noggler, hanno preso posto oggi nella sala sedute del Parlamento provinciale i giovanissimi partecipanti al Consiglio provinciale dei bambini, iniziativa della Katholische Jungschar Südtirols in collaborazione con l’assemblea elettiva, giunta alla 4a edizione. “È un onore accogliervi nel Parlamento provinciale”, ha detto Noggler ringraziando per la partecipazione e il sostegno la Garante per l’Infanzia e l’adolescenza Daniela Höller, i rappresentanti del Südtiroler Jugendring e delle tre Intendenze scolastiche, l’ass. Philipp Achammer e il suo Dipartimento nonché i consiglieri e le consigliere presenti: “Siete i benvenuti in questa sala dove si svolgono le sedute del Consiglio provinciale e dove vengono fatte le leggi. Qui si discute, a volte anche animatamente, arrivando infine a decisioni comuni prese consultando anche gli esperti. E se si tratta di diritti dell’infanzia, gli esperti siete voi”. "Uno dei diritti fondamentali citati nella Convenzione sui diritti dell’infanzia è quello di esprimere la propria opinione ed essere ascoltati: non vediamo l’ora di conoscere i risultati delle vostre conferenze", ha aggiunto la vicepresidente Rita Mattei ringraziando ragazzi e ragazze per essere intervenuti così numerosi: "In totale, sarete quasi 400". 

Le presidenti della Katholische Jungschar Südtirols Julia Leimstädtner e Alexandra Felderer hanno quindi presentato la loro organizzazione, una “lobby per gli interessi dei bambini, nel senso che diamo loro la possibilità di partecipare alle decisioni”, e proposto ai giovani, per iniziare, un quiz con alcune domande a risposta multipla sul Consiglio provinciale e i diritti dell’infanzia. 

Si sono poi costituiti i gruppi di lavoro su diversi paragrafi della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia: diritto a non essere discriminati, alla salute e all’assistenza medica, all’istruzione, al gioco e cultura, alla sopravvivenza e allo sviluppo, alla tutela delle minoranze, a uno standard di vita adeguato. A causa del maltempo che ha impedito ai giovani partecipanti della Val Pusteria di arrivare a Bolzano, alcuni temi oggi non saranno trattati, ma torneranno in discussione nei prossimi giorni. Bambini e bambine si sono quindi riuniti nelle diverse sale del Consiglio provinciale, dove si confronteranno su come garantire l’effettiva applicazione di questi diritti per tutta la giornata.

Nei prossimi giorni la palla passerà ad altri gruppi provenienti da tutta la provincia: il Consiglio provinciale dei bambini prosegue infatti, oltre che nel pomeriggio di oggi (14.30-17.30), domani (9-12), giovedì (9-12 e 14.30-17.30) e venerdì (dalle 9.00). Domani, mercoledì 20 novembre, Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia, alle ore 12.00, bambine e bambini si riuniranno davanti al Consiglio provinciale per far volare in cielo tanti palloncini colorati a cui saranno appese cartoline che riportano questi diritti. Venerdì 22 novembre, alle 10.45, nella Sala sedute del Consiglio della provincia autonoma di Bolzano, è prevista la presentazione dei risultati.

LINK DOWNLOAD IMMAGINI + INTERVISTE G.News

Imm Consiglio Provinciale dei bambini
https://we.tl/t-GbDowfuIGO

INTV Josef Noggler IT.mp4
https://we.tl/t-DG6SIPS74K

INTV Rita Mattei IT.mp4
https://we.tl/t-7Y3I6lUCel

INTV Julia Leimstädtner IT.mp4 (Katholische Jungschar Südtirols)
https://we.tl/t-5BEkYTWIYL 

INTV Alexandra Felderer IT.mp4 (Katholische Jungschar Südtirols)
https://we.tl/t-GKGVdn3IRc

INTV Emma Balada IT.mp4 (Scolara)
https://we.tl/t-0LtlmILPpA

LINK DOWNLOAD FILE MP3 - solo audio

Noggler - Mattei - Leimstädtner - Felderer - Balada - in italiano
https://we.tl/t-wohIle5KHu

 


Bambine e bambine decidono sui loro diritti. (Foto: Consiglio/Werth) Zoomansicht Bambine e bambine decidono sui loro diritti. (Foto: Consiglio/Werth)

(MC)