Contenuto principale

Comitato provinciale per le comunicazioni

Comitato provinciale per le comunicazioni | 29.11.2006 | 17:42

Accelerare il passagio alla TV digitale

Il passaggio delle trasmissioni televisive dall’analogico al digitale è stato approfonditamente discusso nell'odierna riunione del Comitato provinciale per le comunicazioni.

In una presa di posizione il Comitato ha valutato positivamente le decisioni adottate dal Ministero delle Comunicazioni e dalle competenti autorità dell’Unione Europea, finalizzate ad accelerare i tempi della transizione.

Al riguardo il Comitato ha evidenziato che nella provincia di Bolzano lo “switch-over” per i programmi delle reti RaiTre  e RaiTre/bis potrebbe essere attuato già entro i primi mesi del 2007, con copertura del 99% della popolazione locale, utilizzando un apposito canale della RAS, senza alcun onere a carico della concessionaria del servizio pubblico. In questo modo l’intera programmazione di RaiTre, sia nazionale che locale ( in lingua italiana, tedesca e ladina) potrebbe essere fruita in tecnica digitale da tutta la popolazione dell’Alto Adige.

Con la presente presa di posizione il Comitato sollecita il Ministero delle Comunicazioni, la Direzione Generale della RAI e la RAS a porre in atto tutte le iniziative utili per una rapida attuazione di quanto sopra, nell’interesse di tutte e tre le comunità linguistiche della provincia di Bolzano.

(SP)