Contenuto principale

Difesa Civica

Difesa Civica | 18.03.2022 | 09:59

"Dare tutto per il benessere dei nostri ospiti"

Confronto tra la Difensora civica e la presidente e il direttore dell'Associazione residenze per Anziani sulla gestione delle strutture nei due anni di pandemia

(da sx a dx): Oswald Mayr, Gabriele Morandell e Martina Ladurner. (Foto: Difesa civica)Zoomansicht(da sx a dx): Oswald Mayr, Gabriele Morandell e Martina Ladurner. (Foto: Difesa civica)

La gestione delle residenze per anziani nei due anni di pandemia è stato il tema al centro del recente incontro tra la Difensora civica Gabriele Morandell, la presidente e il direttore dell'Associazione delle Residenze per Anziani dell'Alto Adige Martina Ladurner e Oswald Mair. Il colloquio ha avuto come focus principale le particolari sfide che residenti, parenti e personale delle residenze per anziani si sono trovati ad affrontare in quest'ultimi due anni: nello specifico, sono stati affrontati l'organizzazione delle cure per i residenti, i diritti di visita e le limitazioni dei contatti nelle strutture.

I rappresentanti dell'Associazione si sono detti consapevoli che all'inizio della pandemia, a causa della mancanza di conoscenze e saperi in merito al virus, il processo decisionale è stato reso più difficile, e quindi la comunicazione continua con i parenti è spesso stata relegata in secondo piano. Tuttavia, le residenze per anziani hanno imparato molto da queste esperienze, migliorando molte cose, e stanno elaborando strategie d'azione per il futuro. 

Rafforzata e piena d'energia, con nuovo slancio e molte nuove conoscenze, l'Associazione delle Residenze per anziani dell'Alto Adige intende ora guardare al futuro di nuovo con fiducia, affrontando con un buon management della crisi anche le situazioni difficili. Il benessere, la salute e i diritti dei residenti delle strutture saranno sempre al centro di ogni decisione!


(DC)