Contenuto principale

Difesa Civica

Difesa Civica | 27.05.2020 | 10:26

Difesa civica: da giugno riprendono le udienze

Con la prossima settimana sarà di nuovo possibile il confronto diretto con la Difensora civica; verranno riattivate anche le udienze periferiche a Merano, Bressanone e Brunico. Appuntamenti su prenotazione.

A partire da giugno sarà di nuovo possibile confrontarsi personalmente con la Difensora civica, e verranno riattivate anche le udienze periferiche a Merano, Bressanone e Brunico. Tuttavia, in osservanza delle disposizioni di sicurezza anti Covid, gli incontri avverranno su prenotazione, nel rispetto della puntualità e di tutte le prescrizioni di tutela.

“Calcoleremo tempo sufficiente per ogni richiesta, in modo che nessuno debba aspettare”, assicura la difensora civica Gabriele Morandell: “Continueremo comunque a privilegiare il contatto via telefono e via mail, che permettono di intervenire in maniera veloce e non complicata”.

Per quanto riguarda, invece, le udienze negli ospedali e nelle comunità comprensoriali più piccole, esse riprenderanno presumibilmente a settembre.

“Coloro che desiderano prenotare un colloquio possono farlo telefonicamente, contattando il numero 0471.946020, o via mail, scrivendo all’indirizzo posta@difesacivica.bz.it. Sarà nostra cura fissare un appuntamento al più presto”, assicura Morandell.

(MC)