Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 25.11.2022 | 10:39

“Politica: tocca a noi!”: concorso per cortometraggi per le scuole superiori

In occasione della prossima Festa dell’Europa 2023, il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano ha indetto un concorso per cortometraggi sul tema “Politica e partecipazione politica” rivolto alle classi delle scuole secondarie superiori, tecniche e professionali. “Nell’anno elettorale, abbiamo voluto promuovere la riflessione dei giovani sul tema”, così la presidente Mattei. Termine di invio delle opere è il 31 gennaio 2023.

"Politica: tocca a noi!": concorso per cortometraggi per le scuole superiori.Zoomansicht"Politica: tocca a noi!": concorso per cortometraggi per le scuole superiori.

Ogni anno, il 9 maggio, ricorre la Festa dell’Europa, che celebra i traguardi raggiunti e l’unità degli Stati europei: per l’occasione, il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano indice un concorso per cortometraggi sul tema “Politica: tocca a noi!”, rivolto alle classi delle scuole secondarie superiori, tecniche e professionali. Alunne e alunni sono invitati a esprimere in brevi video cosa significano per loro la politica e la partecipazione politica.

“Il 2023 è l’anno delle elezioni provinciali: scegliendo questi temi, abbiamo voluto promuovere l’attenzione dei giovani alla politica, per incentivare l’interesse ai processi decisionali, la riflessione in merito e – per i più grandi – la partecipazione all’appuntamento elettorale”, così  la presidente del Consiglio provinciale Rita Mattei.

Saranno premiati i due cortometraggi ritenuti migliori rispettivamente da una giuria composta da rappresentanti delle tre Intendenze scolastiche, del GECT Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e dell’Università di Bolzano (Premio della giuria) e dagli e dalle utenti del portale per i giovani del Consiglio provinciale, www.nova-bz.org (Premio del pubblico). A questo scopo, sul portale verranno pubblicate tutte le opere inviate.

Ciascuna delle due classi vincitrici riceverà in premio un viaggio di tre giorni a Bruxelles. La data del viaggio sarà concordata con le stesse classi.

I due cortometraggi vincitori saranno proiettati in occasione della Festa dell’Europa, il 9 maggio 2023, nel corso di una seduta del Consiglio provinciale: nell’aula consiliare è prevista anche la premiazione delle classi che ne sono autrici.

Estratto del regolamento del concorso e termine per l’invio:

I cortometraggi inviati dovranno rispondere tra l’altro ai seguenti criteri:

  • contenere elementi linguistici sia in italiano che in tedesco, e facoltativamente in ladino;
  • non superare i tre minuti di durata;
  • essere in formato .mp4;
  • essere girati in orizzontale.

Tutte le altre informazioni si trovano nel bando del concorso. Le opere vanno inviate per e-mail o upload (WeTransfer ecc.), insieme ai documenti firmati allegati al bando, al Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano, relazionipubbliche@consiglio-bz.org: termine ultimo per l’invio sono le ore 12.00 del 31 gennaio 2023.


(MC)