Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 17.01.2022 | 12:28

Lavori Consiglio: da domani la sessione di gennaio con cerimonia per i 50 anni del 2. Statuto

L’ordine dei lavori prevede il giuramento di Paula Bacher, la trattazione delle interrogazioni su temi di attualità, proposte di opposizione e maggioranza. Giovedì mattina la cerimonia festiva per i 50 anni dello Statuto con interventi di storici, premiazione del concorso per cortometraggi per classi scolastiche e accompagnamento musicale di giovani musicisti. Diretta streaming sulla homepage e sul canale YouTube del Consiglio provinciale, aggiornamenti sui profili social.

Torna a riunirsi domani, 18 gennaio (14.30-18) e mercoledì 19, giovedì 20 e venerdì 21 gennaio (sempre con orario 10-13 e 14.30-18) il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano.

All’ordine del giorno sono previsti, quali primi punti, il giuramento di Paula Bacher (SVP) come nuova consigliera provinciale, le informazioni della Giunta sugli sviluppi della pandemia di Covid, la trattazione delle interrogazioni sui temi di attualità e la designazione di un/a nuovo/a componente della Commissione elettorale circondariale - Sottocommissione di Merano.

Nello spazio riservato all’opposizione, saranno trattate tra le altre le mozioni Incrementare le assunzioni di medici di base (69/19, Fratelli d’Italia), Istituzione di un liceo musicale (226/20, Team K), Appalti pubblici ''plastic free'' (313/20, Gruppo verde), Ripensamento della medicina territoriale (406/21, Partito Democratico – Liste civiche), Mancano dati sull’apprendimento e le conoscenze linguistiche in Alto Adige (511/21, Die Freiheitlichen), Trasparenza, quo vadis? (513/21, Enzian), Test PCR mediante gargarismi anche nella provincia di Bolzano (519/21, Süd-Tiroler Freiheit), Il nostro latte per i nostri vitelli (521/21, Perspektiven Für Südtirol), La figura del Green Manager nella PA di Bolzano (522/21, Movimento 5 Stelle).

La maggioranza proporrà le mozioni Continuare sulla strada degli sgravi fiscali (518/21) e Fondo di solidarietà per chi opera nel settore della cultura (520/21), entrambe del gruppo SVP.

Giovedì mattina, a partire dalle 10.00, si svolgerà la cerimonia festiva per i 50 anni del 2° Statuto di Autonomia, entrato in vigore il 20 gennaio 1972. Sono previsti gli interventi degli storici Eva Pfanzelter e Andrea Di Michele su nascita e sviluppo dell’Autonomia, la presentazione dei video vincitori del concorso per cortometraggi per le scuole sul tema “L’Autonomia dell’Alto Adige significa per noi…” bandito dal Consiglio, con la premiazione delle rispettive classi autrici, e l’accompagnamento musicale di classi scolastiche collegate in livestreaming.

La sessione di lavori sarà trasmessa in diretta sul sito www.consiglio-bz.org e sul canale YouTube del Consiglio. Aggiornamenti saranno dati anche su www.facebook.com/landtagconsigliocunsei e sugli altri profili social (Instagram, Twitter, LinkedIn) del Consiglio provinciale.

Notala tribuna stampa rimarrà riservata al personale interno; a giornalisti, giornaliste e rappresentanti dei media sarà consentito l’accesso alla tribuna del pubblico nel rispetto delle disposizioni di sicurezza. 

(MC)