Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 12.01.2022 | 14:35

Proiettile al presidente Fugatti: condanna e solidarietà di Mattei

La presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano: “Pieno sostegno al presidente Fugatti, che certamente non si farà intimidire. Tali gravi atti danneggiano l’intera società civile”.

“Il grave atto intimidatorio che ha colpito il presidente della Provincia autonoma di Trento e della Regione Maurizio Fugatti merita assoluta condanna”: così la presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano Rita Mattei in merito al proiettile rinvenuto in una busta indirizzata al presidente trentino.

“Assicurando al presidente Fugatti piena solidarietà e assoluto sostegno, e certa peraltro che non si lascerà intimidire da una simile vile azione, esprimo anche il mio grande sconcerto per la motivazione che avrebbe spinto gli autori della minaccia, che parrebbe di matrice no-vax: è oltremodo allarmante che nell’opporsi alle misure di contenimento dell’attuale pandemia ci si spinga fino ad atti così gravi. Rivolgo quindi un invito a tutta la cittadinanza affinché, nel difendere le proprie posizioni, ci si mantenga sulla strada del dialogo corretto e pacato: minacce come quelle indirizzate al presidente Fugatti danneggiano non solo chi ne è vittima, ma anche la pacifica convivenza dell’intera società civile”.

(MC)