Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 11.06.2020 | 12:39

Lavori Consiglio: Approvato il dlp Debito fuori bilancio

Al termine della discussione articolata, approvato con 17 sì, 5 no e 10 astensioni il disegno di legge 56/20. La sessione di lavori di giugno è terminata.

L’articolo 1 del disegno di legge provinciale n. 56/20: Debito fuori bilancio e altre disposizioni, discusso questa mattina in Consiglio provinciale, riguarda il Debito fuori bilancio. Il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha presentato un emendamento sostitutivo dell’allegata tabella con  in singoli oneri per il bilancio provinciale, approvato. È stato approvato con 17 sì.

L’articolo 2 riguarda il compenso ai componenti della commissione d’esperti COVID. È stato approvato senza discussione con 18 sì e 15 astensioni.

Stralciato larticolo 2-bis riguarda l'incentivazione alla mobilitá ciclistica, con emendamento stralcio del pres. Kompatscher approvato con 25 sì, 6 no e 1 astensione.

L’articolo 2-ter ridefinisce il termine della conclusione della conferenza dei servizi previsto all’art. 18 della legge 17/2017, Valutazione ambientale per piani, programmi e progetti. Approvato con 20 sì e 13 astensioni.

L’articolo 2-quater copre i costi per gli appalti pubblici dovuti a misure di sicurezza e prevenzione. È stato approvato, con emendamento sostitutivo di Gerhard Lanz (SVP), con 18 sì e 14 astensioni.

L’articolo 2-quinquies modifica l’articolo della legge urbanistica provinciale 13/1997, riducendo da 3 a 2 mesi il periodo antecendente al rinnovo del Consiglio comunale in cui non possono essere avviate varianti al piano urbanistico. Peter Faistnauer (Team K) ha proposto con emendamento l’entrata in vigore della nuova legge urbanistica il 1o gennaio 2021, ma la proposta è stata respinta., e l’articolo approvato con 17 sì, 8 no e 8 astensioni.

L’articolo 3 contiene la Disposizione finanziaria: approvato con 17 sì e 16 astensioni.

L’articolo 4 disciplina l’entrata in vigore della legge il giorno successivo alla sua pubblicazione nel BUR. Approvato con 17 sì e 16 astensioni.

Non essendoci dichiarazioni di voto, il dlp 56/20 è stato posto in votazione e approvato con 17 sì, 5 no e 10 astensioni.

Carlo Vettori - Alto Adige Autonomia, ha quindi ritirato la mozione n. 237/20: Tutelare gli esercizi commerciali per preservare i quartieri periferici, spiegando che era da rivedere, in accordo con i soggetti interessati, a fronte degli ultimi sviluppi post crisi. Rinviata anche la discussione degli altri punti della maggioranza, la seduta - e con essa la sessione di giugno - è stata dichiarata conclusa dal pres. Josef Noggler.

Il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano tornerà a riunirsi dal 30 giugno al 3 luglio.

(MC)

La sessione di giugno.

Alta qualità