Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 04.11.2019 | 10:58

Lavori Consiglio: da domani la sessione di novembre

Interrogazioni su temi d'attualità, mozioni di opposizione e maggioranza, disegni di legge della Giunta sul Codice del commercio e sulla partecipazione della Provincia autonoma di Bolzano all’organizzazione delle Olimpiadi invernali 2026.

Torna a riunirsi domani, martedì 5 novembre (14.30-18) e mercoledì 6, giovedì 7 e venerdì 8 novembre (sempre con orario 10-13 e 14.30-18) il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano.

La seduta inizierà con la trattazione delle interrogazioni su tema d’attualità, presentate da consigliere e consiglieri alla Giunta provinciale. Seguirà l’esame delle proposte dell’opposizione: all’ordine del giorno, tra le altre, mozioni per l’introduzione di una forma di consultazione permanente Stato Provincia (71/19, L’Alto Adige nel cuore – Fratelli d’Italia), l’attuazione rapida del piano europeo relativo ai carri ferroviari silenziosi (148/19, Gruppo Verde), l’incentivazione della stabulazione libera nella zootecnia in provincia di Bolzano (154/19, Team Köllensperger), gli infortuni sul lavoro (190/19, Partito Democratico – Liste civiche), solidarietà alla Catalogna e libertà per i prigionieri politici catalani (191/19, Süd-Tiroler Freiheit), una conferenza sulla sicurezza con il coinvolgimento del Consiglio provinciale (192/19, Die Freiheitlichen), gli istituti tecnici di formazione superiore (193/19, Movimento 5 Stelle).

Nello spazio riservato alla maggioranza, saranno discusse le mozioni “Preservare e rivitalizzare le osterie di paese” (183/19) e “Formazione permanente per chi rientra nel mercato del lavoro” (184/19), entrambe di consiglieri SVP, e due disegni di legge provinciale: il dlp 32/19, Codice del commercio, presentato dalla Giunta provinciale su proposta dell’ass. Philipp Achammer, e il dlp 37/19, Partecipazione della Provincia autonoma di Bolzano all'organizzazione delle XXV Olimpiadi e XV Paralimpiadi invernali 2026, presentato dalla Giunta provinciale su proposta del presidente della Provincia Arno Kompatscher. Quest'ultimo è stato inserito in via d'urgenza all'ordine del giorno, su richiesta dello stesso pres. Kompatscher, al fine di rispettare la scadenza fissata per la costituzione del Comitato organizzatore (24 novembre 2019). 

Come di consueto, la seduta sarà trasmessa in diretta sulla homepage del Consiglio, www.consiglio-bz.org; link alla diretta e aggiornamenti anche sulla pagina fb www.facebook.com/landtagconsigliocunsei.

(MC)