Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 15.10.2019 | 11:00

PROMEMORIA PER I MEDIA: OGGI l'inaugurazione, DOMANI la 13a Seduta congiunta

Alle 17.15 di OGGI, ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, l'inaugurazione della 13a Seduta congiunta delle assemblee legislative della Provincia autonoma di Bolzano, del Tirolo e della Provincia autonoma di Trento. La Seduta avrà luogo DOMANI al Kursaal di Merano (inizio alle 10.00), con conferenza stampa dei tre presidenti alle 13.00.

A tre anni dall’ultimo incontro, ospitato a Trento nel 2016, tornano a riunirsi per decidere su temi di interesse comune le tre Assemblee legislative della Provincia autonoma di Bolzano, del Tirolo e della Provincia autonoma di Trento. La cerimonia inaugurale della 13a Seduta congiunta avrà luogo

OGGI
martedì 15 ottobre 2019
con discorso ufficiale alle 17.15
sulla Terrazza di Sissi
ai Giardini di Castel Trauttmansdorff
di Merano,

dove i presidenti dei tre Consigli Josef Noggler (Alto Adige), Sonja Ledl-Rossmann (Tirolo) e Walter Kaswalder (Trentino) pianteranno un albero in ricordo dell’evento. Saranno presenti, oltre a consigliere e consiglieri delle tre Assemblee, anche la prima presidente della Seduta congiunta Rosa Franzelin Werth, il vicepresidente della Provincia Arnold Schuler e il sindaco di Merano Paul Rösch.

La Seduta congiunta delle Assemblee legislative della Provincia autonoma di Bolzano, del Tirolo e della Provincia autonoma di Trento si svolgerà invece

DOMANI,
mercoledì 16 ottobre 2019
con inizio dei lavori alle ore 10.00
(e prosecuzione al pomerigggio)
e conferenza stampa dei tre presidenti alle ore 13.00
nella Sala grande del Kursaal
in corso Libertà 33
a Merano.

Sono 18 le proposte di mozione che verranno esaminate dall’assemblea presieduta dal pres. Josef Noggler: riguardano temi di comune interesse, dalla strategia comune per il corridoio del Brennero a eventi di promozione di prodotti e usanze tipiche dei tre territori, alla gestione transfrontaliera dei rischi naturali, e poi ricerca e sviluppo, mobilità, grandi predatori, turismo, istruzione, sanità, agricoltura e altri ancora.

Giornalisti e giornaliste, operatrici e operatori dei media sono invitati a partecipare.

NOTA: per la stampa saranno allestite delle postazioni nel Kursaal, con collegamenti alla rete elettrica e possibilità di connessione wireless. A questo link, ulteriori informazioni sulla seduta.

 

(MC)