Contenuto principale

Saluto

Presidente

Benvenuti in Consiglio provinciale!

Benvenuti, cari cittadini e care cittadine, care visitatrici e cari visitatori, nella pagina web del Consiglio provinciale, che è il massimo organo della nostra Autonomia: spetta infatti a esso esercitare la “legislazione autonoma”. Il Consiglio provinciale non si limita, però, a produrre le leggi che regolano la vita quotidiana in questa provincia: è suo compito anche eleggere la Giunta provinciale, indirizzarla nella sua attività e controllarne l’operato.

Caratteristica importante di una democrazia è che il popolo possa controllare l’attività dei suoi rappresentanti, e questa pagina internet a disposizione di voi cittadine e cittadini si presta perfettamente allo scopo: qui potete seguire l’iter di una legge, dalla presentazione alla prima discussione in commissione legislativa fino al dibattito e all’approvazione nel plenum; qui trovate le interrogazioni di consigliere e consiglieri alla Giunta e le relative risposte, le mozioni, i voti al Parlamento e tanti altri documenti. Tutto ciò che viene detto durante una seduta di Consiglio lo potete ascoltare live su questa pagina, oppure rivedere successivamente tramite l’archivio video, o ancora leggere nei comunicati stampa o nei resoconti integrali. Quest’ultimi risalgono fino alla prima seduta di Consiglio del 20 dicembre 1948, e sono una miniera per gli appassionati di storia: basti pensare che vi si trovano il discorso d’insediamento di Magnago quale primo presidente del Consiglio provinciale, i dibattiti dopo la Notte dei Fuochi, le molte dichiarazioni di governo… in sintesi, i discorsi delle personalità che hanno contribuito a scrivere la storia recente dell’Alto Adige.

Questa pagina offre molte possibilità per conoscere più da vicino gli avvenimenti politici e le decisioni democratiche in provincia. Ma se volete avvicinarvi ancora di più, passate personalmente in Consiglio per prendere posto in tribuna spettatori: le sedute del plenum sono pubbliche.

.

Josef Noggler
Presidente del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano