Contenuto principale

Punti all'ordine del giorno che sono stati trattati

L'ordine del giorno di una tornata di sedute il più delle volte è molto corposo per cui, di solito, non si riesce a trattare tutti i punti. Questa pagina contiene l'elenco degli argomenti di cui è stato completato l'esame nell'ultima sessione.

Punti all'ordine del giorno che sono stati trattati nella tornata di seduta del mese di settembre 2018

I - Punti istituzionali

  • Interrogazioni su temi di attualità;
  • proposta di deliberazione: richiesta ai sensi dell’articolo 24 del regolamento interno di nomina di una commissione speciale, presentata dal cons. Urzì il 4/7/2018;
  • proposta di deliberazione: richiesta ai sensi dell’articolo 24 del regolamento interno di nomina di una commissione speciale, presentata dal cons. Urzì il 9/7/2018;
  • proposta di deliberazione: Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano;
  • proposta di deliberazione: Approvazione del bilancio di previsione del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano per gli anni finanziari 2019, 2020 e 2021, del relativo Piano degli indicatori e del Documento unico di programmazione (DUP);


    II - Punti da trattare nel tempo riservato all’opposizione
  • mozione n. 445/15: Autonomia contrattuale e garantire il potere d'acquisto dei salari (presentata dai conss. Leitner, Blaas, Mair, Oberhofer, Stocker S. e Tinkhauser il 27/7/2015);
  • mozione n. 469/15: La somministrazione di psicofarmaci ai minori deve essere riservata a casi eccezionali di comprovata esigenza medica (presentata dal cons. Urzì il 19/8/2015);
  • mozione n. 698/16: Salute fisica e mentale di famiglie in situazioni particolarmente difficili (presentata dai conss. Leitner, Blaas, Mair, Oberhofer, Stocker S. e Tinkhauser il 28/10/2016);
  • mozione n. 779/17: Formazione comune per insegnanti (presentata dai conss. Foppa, Dello Sbarba e Heiss il 25/5/2017);
  • mozione n. 904/18: Biglietti per le manifestazioni comprensivi di trasporto pubblico gratuito in Alto Adige (presentata dai conss. Heiss, Foppa e Dello Sbarba il 13/4/2018);
  • mozione n. 921/18: Famiglie mistilingui ricchezza per la nostra provincia (presentata dalla cons. Artioli il 12/6/2018);
  • mozione n. 930/18: Chiediamo un aumento della pubblica sicurezza! (presentata dai conss. Atz Tammerle, Knoll e Zimmerhofer il 13/8/2018);
  • mozione n. 932/18: validità dei titoli di studio nella provincia di Bolzano (presentata dai conss. Knoll, Atz-Tammerle e Zimmerhofer il 23/8/2018);
  • mozione n. 893/18: No alla tassa sui cani. Introduzione patentino per proprietari (presentata dalla cons. Artioli il 21/3/2018);
  • mozione n. 416/15: Bilinguismo sulle etichette dei prodotti commercializzati in Provincia di Bolzano (presentata dal cons. Urzì il 6/7/2015);
  • mozione n. 418/15: Prima dichiarazione linguistica: ascoltiamo il monito della difensora civica (presentata dai conss. Dello Sbarba, Foppa e Heiss il 6/7/2015);
  • mozione n. 929/18: Istituzione di una banca dati centrale del DNA dei cani (presentata dal cons. Tinkhauser il 13/8/2018);


    III - Punti da trattare nel tempo riservato alla maggioranza
  • disegno di legge provinciale n. 170/18: “Variazioni al bilancio di previsione della Provincia autonoma di Bolzano per gli esercizi 2018, 2019 e 2020” (presentato dalla Giunta provinciale su proposta del presidente della Provincia Kompatscher);
  • disegno di legge provinciale n. 171/18: “Legge di stabilità provinciale per l'anno 2019” (presentato dalla Giunta provinciale su proposta del presidente della Provincia Kompatscher);
  • disegno di legge provinciale n. 172/18: “Bilancio di previsione della Provincia autonoma di Bolzano per gli esercizi 2019, 2020 e 2021” (presentato dalla Giunta provinciale su proposta del presidente della Provincia Kompatscher);


    Ordine del giorno suppletivo
  • proposta di deliberazione: Parere ai sensi dell’articolo 103, comma 3, dello Statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol sul disegno di legge costituzionale n. 11, d'iniziativa dei senatori Steger, Unterberger e Durnwalder, recante “Modifiche allo Statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol per il trasferimento della competenza regionale in materia di ordinamento degli enti locali alle province autonome di Trento e di Bolzano”;
  • proposta di deliberazione: Approvazione del bilancio consolidato del Gruppo Provincia Autonoma di Bolzano per l’anno 2017.
  • Provvedimenti relativi alla nomina di un nuovo magistrato/una nuova magistrata, appartenente al gruppo linguistico tedesco, presso il Tribunale regionale di giustizia amministrativa – sezione autonoma di Bolzano.