Contenuto principale

Consigliera di parità

Consigliera di parità | 08.03.2019 | 09:03

Nuova nomina dell’Osservatorio provinciale sui diritti delle persone con disabilità

Avviata la procedura di selezione dei componenti e delle componenti dell‘Osservatorio. Il termine per la presentazione delle candidature scade il 5 aprile alle ore 12.00.

Con l'avvio della legislatura 2018–2023, il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano provvede mediante  procedura di selezione alla nomina dei nuovi membri dell’Osservatorio provinciale sui diritti delle persone con disabilità. Si tratta di 7 componenti e dei loro sostituti o sostitute: tra essi, 5 persone con disabilità quali autorappresentanti, nonché un esperto/un’esperta in ricerca scientifica in materia di disabilità e inclusione. La Consigliera di parità/il Consigliere di parità siede all’ interno dell'Osservatorio quale presidente.

Il compito principale dell'Osservatorio consiste nel promuovere e vigilare sull’attuazione della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità in Alto Adige.

La candidatura può essere presentata da tutte le persone con disabilità interessate, nonché da esperte ed esperti di ricerca scientifica in materia di disabilità e inclusione, via mail, per posta, via fax oppure mediante modulo online scaricabile dal sito del Consiglio provinciale, www.consiglio-bz.org. Allo stesso indirizzo web è possibile reperire il modulo per la candidatura nonché tutte le informazioni sui criteri della procedura di selezione, che possono essere richieste anche direttamente all'ufficio della Consigliera di parità, sede dell'Osservatorio provinciale (tel. 0471.946003, e-mail: info@consiglieradiparita-bz.org).

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è il 5 aprile 2019 alle ore 12.00.

(MC)