Contenuto principale

Garante per l'infanzia e l'adolescenza

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 30.03.2017

Trascurati, vittime di mobbing, disperati

Depositata la relazione annuale 2016 della Garante per l’infanzia e l’adolescenza.

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 17.03.2017

La Garante per l’infanzia: “Tribunali e Procure per i minorenni indipendenti sono necessari”

In tutta Italia, alti funzionari e rappresentanti di istituzioni sociali richiedono il mantenimento dei Tribunali e delle Procure per i minorenni nell’attuale forma indipendente. La Garante per l’infanzia e l’adolescenza dell’Alto Adige si associa a questo appello: “Bambini e ragazzi non possono fare le spese della crisi economica solo per la debolezza della loro lobby”, dice Paula Maria Ladstätter. I bambini non sono adulti in miniatura, ma hanno bisogno di un sostegno adatto a loro.

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 04.02.2017

“I genitori sono la migliore tutela per i loro figli anche in Internet”

Il 7 febbraio si celebra in tutto il mondo il “Safer Internet Day”. La Garante per l’Infanzia e l’adolescenza invita a maggiore attenzione e informazione nell’approccio con Internet.

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 26.01.2017

La Garante per l'infanzia sollecita l'apertura di una clearing-house per minori non accompagnati

Nel 2016 sono arrivati in Alto Adige 348 minori non accompagnati. A livello nazionale, il numero di arrivi - pari a 25.800 minori - è raddoppiato rispetto al 2015.

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 22.12.2016

Natale senza litigi

Nessun periodo dell’anno è carico di emozioni quanto quello natalizio. Spesso però la festa in famiglia sfocia in litigi e lacrime, in particolare in situazioni difficili come nel caso di separazione recente. La Garante per l’infanzia e l’adolescenza Paula Maria Ladstätter consiglia una momentanea cessazione delle ostilità: è il regalo più bello che i genitori possono mettere sotto l’albero di Natale per i loro figli.

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 09.12.2016

I diritti dei bambini sono diritti umani

In occasione della Giornata mondiale dei Diritti umani del 10 dicembre, la Garante per l’infanzia e l’adolescenza Paula Maria Ladstätter parla di partecipazione diseguale: “Anche in Alto Adige i bambini non hanno affatto le stesse possibilità”

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 12.09.2016

In memoria di Michael Peer

La garante per l’infanzia e l’adolescenza esprime parole di apprezzamento per il direttore del Jugendring

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 27.06.2016

La Garante per l’infanzia Ladstätter incontra le operatrici del progetto “Giovani madri” de La Strada -Der Weg.

Il progetto a sostegno delle giovani madri è, secondo Ladstätter, “un buon modo di concretizzare i diritti dei bambini: quando le madri stanno bene, stanno meglio anche i piccoli”.

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 23.03.2016

Garante per l’infanzia e l’adolescenza: nel 2015 richieste aumentate di un terzo

Il 2015 è stato un anno intenso per la Garante per l’infanzia e l’adolescenza della provincia di Bolzano. Per Paula Maria Ladstätter, che ha assunto l’incarico nell’estate 2014, si è trattato del primo anno intero da Garante, e questo si è visto anche nei numeri: 424 sono stati gli appuntamenti seguiti dalle tre collaboratrici dell’ufficio, ovvero il 35% in più dell’anno precedente. Anche i casi trattati sono aumentati: se nel 2014 erano 532, nel 2015 sono diventati 602, ovvero il 13% in più; di questi, 281 erano atti già aperti, 321 sono stati quelli nuovi. I casi affrontati hanno riguardato principalmente il diritto di famiglia, e pertanto separazioni, divorzi e diritto di visita, ma anche molteplici situazioni di violenza.

Garante per l’infanzia e l’adolescenza | 18.03.2016

La Garante per l’infanzia alla Giornata delle Porte aperte della microstruttura di Chiusa

Paula Maria Ladstätter si è informata su sui servizi di microstruttura e Tagesmütter, “entrambi modelli di assistenza importanti per madri e padri”.

« pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 pagina successiva »