Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 05.06.2019 | 12:18

Lavori Consiglio: Höller è la nuova Garante per l’infanzia e l’adolescenza.

Eletta alla seconda votazione con 25 preferenze su 34.

Procedendo all’elezione del/la Garante per l’infanzia e l’adolescenza, il pres. Josef Noggler ha spiegato questa mattina in aula che anche in questo caso, come per la Difesa civica, era necessaria una maggioranza dei ⅔. I candidati, ha spiegato, erano la Garante uscente Paula Maria Ladstätter nonché Sarah Siller, Peter Tomasi, Vera Tronti Harpf Baumgartner, Janah Maria Andreis e Daniela Höller.

Questi sono stati definiti “molto preparati” da Brigitte Foppa (Gruppo Verde), che ha espresso l’intenzione di votare per la persona che godeva della più larga accettanza: poiché, però, pareva che alla prima votazione non ci sarebbe stata la maggioranza necessaria, i tre voti dei Verdi sarebbero stati  distribuiti sui tre candidati con maggiore consenso.

Non essendoci altri interventi, si è passati alla votazione a scrutinio segreto, che ha dato quest’esito: Höller 19, Tronti Harpf Baumgartner 8, Siller 6 voti.

Non avendo ottenuto nessuna delle candidate le 24 preferenze necessarie, si è proceduto a una seconda votazione, che ha dato questo risultato: Höller 25 , Tronti Harpf Baumgartner 6, Siller 3. Daniela Höller è quindi la nuova Garante per l’infanzia e l’adolescenza.

 

(MC)