Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 10.09.2018 | 12:21

Lavori Consiglio: da domani la seduta di settembre

L’aula ospiterà ogni giorno la presentazione della relazione sull’attività di una delle autorità indipendenti insediate in Consiglio: DOMANI alle 14.30 quella della Difesa civica, nei giorni successivi quelle di Comitato comunicazioni, Consigliera di parità, Garante per l’infanzia e l’adolescenza. Tra gli altri punti in esame, due proposte di commissione d’inchiesta e la manovra finanziaria e di bilancio 2019 della Giunta.

Torna a riunirsi da domani, martedì 11 settembre (14.30-18) e mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14 settembre (sempre con orario 10-13 e 14.30-18) il Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano

La sessione di sedute ospiterà le presentazioni delle relazioni sull’attività svolta da parte delle autorità indipendenti insediate in Consiglio: la prima a intervenire sarà la Difensora civica Gabriele Morandell, domani, 11 settembre, dalle 14.30 alle 15.30 circa. Seguiranno l’intervento del presidente del Comitato provinciale per le Comunicazioni Roland Turk, mercoledì 12 settembre dalle 10 alle 11 circa, quello della Consigliera di parità Michela Morandini, giovedì 13 settembre dalle 14.30 alle 15.30 circa, e quello della Garante per l’infanzia e l’adolescenza Paula Maria Ladstätter, venerdì 14 settembre dalle 14.30 alle 15.30 circa.

Domani, martedì 11, dopo la presentazione della Difesa civica la seduta proseguirà con l’esame dei punti istituzionali. Oltre alle interrogazioni su tema d'attualità, all’ordine del giorno la proposta, avanzata da Alto Adige nel cuore, di due commissioni speciali riguardanti l’una le procedure di concorso e la nomina della sen. Puglisi, l’altra il trasporto pubblico su gomma; saranno poi esaminate le delibere di riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano e di approvazione del bilancio di previsione del Consiglio della Provincia autonoma di Bolzano per gli anni finanziari 2019, 2020 e 2021, del relativo Piano degli indicatori e del Documento unico di programmazione (DUP). Con ordine del giorno aggiuntivo è stato programmato anche il rilascio del parere dell'aula su 4 disegni di legge costituzionale: il n. 11, “Modifiche allo Statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol per il trasferimento della competenza regionale in materia di ordinamento degli enti locali alle province autonome di Trento e di Bolzano”, il  n. 29, Modifiche agli statuti delle regioni ad autonomia speciale, concernenti la procedura per la modificazione degli statuti medesimi, il n. 35, Modifiche allo Statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol in materia di competenza legislativa esclusiva della regione e delle Province autonome di Trento e di Bolzano, e il n. 43, Modifiche al testo unico delle leggi costituzionali concernenti lo Statuto speciale per il Trentino-Alto Adige/Südtirol per l'attribuzione dell'autonomia integrale alle province autonome di Trento e di Bolzano d’iniziativa dei senatori Steger, Unterberger e Durnwalder; aggiunta anche l'approvazione del bilancio consolidato del Gruppo Provincia Autonoma di Bolzano per l’anno 2017.

Nel prosieguo delle seduta, al di là delle interruzioni dovute alle diverse presentazioni, l’aula tratterà le proposte delle opposizioni, tra cui mozioni su autonomia contrattuale e garanzia del potere d'acquisto dei salari (n. 445/15, Die Freiheitlichen), la somministrazione di psicofarmaci ai minori (469/15, L’alto Adige nel cuore), la formazione comune per insegnanti (779/17, Gruppo Verde), le famiglie mistilingui (921/18, Team Autonomie), l’aumento della pubblica sicurezza (930/18, Süd-Tiroler Freiheit), l’annullamento della nomina di un nuovo giudice del TAR (931/18, BürgerUnion-Südtirol-Ladinien).

La maggioranza presenterà tre disegni di legge provinciale di iniziativa della Giunta: dlp 170/18, Variazioni al bilancio di previsione della Provincia autonoma di Bolzano per gli esercizi 2018, 2019 e 2020, dlp 171/18,  Legge di stabilità provinciale per l'anno 2019 e dlp 172/18 Bilancio di previsione della Provincia autonoma di Bolzano per gli esercizi 2019, 2020 e 2021. All’ordine del giorno anche una mozione sul calendario scolastico (705/16, PD).

La seduta sarà trasmessa in diretta web sul sito www.consiglio-bz.org.

(MC)